+39 331 1955676
Bastone da passeggio filippino "tungkod"

Tungkod

 

Tungkod

(chiamato anche Tunkod) Termine del dialetto Tagalog (lingua ufficiale filippina insieme all’Inglese) che indica il bastone da passeggio, indispensabile ausilio per le persone più anziane che, se necessario, può diventare un’arma da da difesa. La tribù Yakan nell’isola di Mindanao utilizza il termine Tungkud per indicare i bastoni da passeggio di piccolo diametro contrapposti ai Bastun, di diametro maggiore.

Nella regione di Caraga, Mindanao nord-orientale, alcuni anziani guerrieri o maestri esperti nell’utilizzo di tale arma prima di ingaggiare un eventuale combattimento segnavano una “X” sul terreno, la quale, qualora superata dall’avversario, indicava il momento giusto per sferrare l’attacco.

Possedere un bastone da passeggio ai tempi dell’occupazione spagnola era anche indice dello status di individuo. Ai ricchi proprietari terrieri, padroni di ranch o grosse piantagioni (haciendas), ad esempio, che portavano spesso al seguito il bastone da passeggio, veniva attribuito l’appellativo di “Don” (i nobili filippini chiamati maginoo).

 

Bastoni da passeggio in Kamagong

 

Infine, un’altra arma tipica dell’arcipelago filippino è il bastone animato, ovvero il comune bastone da passeggio utilizzato dai ricchi gentiluomini che però nasconde al suo interno una lama.

 

Bastoni animati di origine filippina

 

Un’arte marziale filippina diffusa dell’isola di Negros basata sull’utilizzo del bastone da passaggio si chiama appunto Tinungkod.

 

Maginoo Tagalog rappresentato nel Boxer Code, circa 1595

 

Maginoo

 

Tags: , , ,

admin

1comments

05 Apr, 2016

Armi da impatto / botta

Ti potrebbero interessare anche: